Menu Chiudi

Gli errori possono far volare gli aquiloni? (guarda il video)

Chi pensa che l’errore sia una cosa negativa si sbaglia di grosso!

Ovviamente questo vale quando gli errori si fanno in buona fede, perché sbagliare apposta è una mancanza di rispetto nei confronti degli altri, ma soprattutto di noi stessi.

Gli errori ci aiutano a capire cosa dobbiamo migliorare. Chi di voi sa andare in bicicletta? Sicuramente la prima volta che ci avete provato sarete caduti, ma non avete mollato: ogni tentativo è servito per imparare qualcosa, un dettaglio, come mettere i piedi, come stare in equilibrio, come frenare… e alla fine avete capito grazie a tutti quegli errori come si va in bicicletta. Lo stesso vale per tutte le cose che vogliamo imparare: sono gli errori che ci fanno capire qual è la direzione giusta, la soluzione migliore, il metodo più corretto.

Ma non solo! Gli errori ci permettono di fare esperienza di noi stessi in maniera profonda, ci permettono di conoscere e ascoltare le nostre emozioni, di dare forma alla nostra personalità, ai nostri desideri, ai nostri sogni, perché se non sbagliamo vuol dire semplicemente che non stiamo osando, non stiamo cercando di superare i nostri limiti, in poche parole, che non ci stiamo mettendo in gioco.

Non abbiate paura di sbagliare, ma soprattutto fatelo il prima possibile. Il periodo scolastico è il momento migliore per sbagliare, perché avete a disposizione degli insegnanti che sono lì per farvi riflettere, per farvi capire, per offrirvi dei consigli e delle soluzioni.

In fin dei conti la mia esortazione è: osate, quindi sbagliate, quindi imparate, quindi perseverate, quindi realizzate i vostri sogni!

Ecco il video (durata 1’42”)

Guarda anche Errore: l’arte del giocoliere che impara dai suoi fallimenti

1 commento

  1. Pingback:Errore: l'arte del giocoliere, che impara dai suoi fallimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *